Un cuore immenso e due super gol di Alflen e De Oliveira: così l’Italservice batte il Petrarca 2 a 1

PESARO – Un cuore gigante! E tanto, tantissimo orgoglio… Così l’Italservice Pesaro è tornata alla vittoria, davanti al proprio pubblico. Fondamentale anch’esso, così numeroso, nel sostenere i biancorossi dal primo all’ultimo istante di gara. Sono solo alcuni degli ingredienti che hanno portato Tonidandel e compagni a vincere lo scontro-salvezza con il Petrarca Padova col punteggio di 2 a 1. Della serie: Befana tosta, ma dolcissima per il club del presidente Lorenzo Pizza!

LA PARTITA – Il copione in casa Italservice è stato simile a quello delle gare recenti: tante assenze (out Canal, Fortini e Joao Miguel), alcuni calciatori in campo non al meglio e tanta, inevitabile sofferenza. Pesaro è partita forte sul piano del ritmo, ma la difesa Veneta ha risposto colpo su colpo nei primi minuti. Quindi l’Italservice è calata, il Petrarca ha preso campo e al 10′ ha colpito con una botta al volo di Viktor Mello. Una doccia gelata per i biancorossi, che però non si sono scoraggiati e hanno tenuto botta nel momento di maggior difficoltà, per poi trovare il pari con una bordata di Ruan Alflen a due minuti e mezzo dall’intervallo.

Nella ripresa gara più frenetica, due legni colpiti dal Pesaro e uno dagli ospiti. Tantissima battaglia per 13 minuti, fino al gol-vittoria siglato da De Oliveira con un gran destro all’angolino da posizione defilata. Nel finale il Petrarca ha giocato col portiere di movimento, ma Tonidandel e compagni hanno difeso il vantaggio e condotto il 2 a 1 sino al triplice fischio. Con conseguente gioia liberatoria insieme a tutti i tifosi.

OSSIGENO PURO – Coi 3 punti l’Italservice Pesaro sale a quota 15, appena al di sopra della soglia playout, ma con il Ciampino che insegue a un punto e che scenderà in campo domani nel derby con il Pomezia. C’è da lottare, sempre e comunque. Si sapeva. Ma se la voglia e la grinta sono quelle viste in campo oggi, siamo certi che questi ragazzi sapranno raggiungere l’agognato obiettivo.

Tabellino ITALSERVICE PESARO-PETRARCA 2-1 (1-1 p.t.)

ITALSERVICE PESARO: Putano, Tonidandel, De Oliveira, Schiochet, Dalcin, Ugolini, Kytola, Pires, Della Costanza, Ruan, Lopez, Cianni. All. Colini
PETRARCA: Fiuza, F. Mello, Parrel, V. Mello, Oitomeia, Molaro, Guga, De Luca, Benlamrabet, Foglia, Bastini, Alves. All. Giampaolo
RETI: 10’40” V. Mello (PET), 17’03” Ruan (PES), 11’52” s.t. De Oliveira (PES)
ARBITRI: Saggese (Rovereto), Cannizzaro (Ravenna) CRONO: Lunardi (Padova)