Tra il Pala Nino Pizza e il Montenegro: ecco il novembre bollente dell’Italservice

E’ ormai alle porte la stagione invernale ma il mese di novembre sarà uno dei più caldi dell’anno.

L’Italservice Pesaro in meno di venti giorni avrà tre appuntamenti fondamentali e dovrà ovviamente farsi trovare pronta. Per quanto riguarda la Serie A ci sarà un doppio impegno al Pala Nino Pizza. A fine mese invece avrà inizio il cammino in Champions League e come ormai sapete si giocherà in Montenegro.

Andiamo con ordine. I biancorossi torneranno in campo venerdì alle ore 20,30 ospitando il CDM Futsal Genova (5^ giornata di campionato). Gara delicata in cui Tonidandel e compagni cercheranno i tre punti per tornare alla vittoria. Il pareggio dello scorso weekend con la Signor Prestito ha comunque confermato che l’Italservice c’è e curando con sempre più “tigna” alcuni dettagli, le soddisfazioni saranno sempre più grandi.

Fissato momentaneamente per sabato 21 novembre il terzo turno consecutivo da disputare a Pesaro (la data potrebbe essere soggetta a variazioni), quando per la 6^ giornata di campionato arriverà a farci visita la Bernardinello Petrarca Padova.

Sette giorni dopo abbandoneremo il Pala Nino Pizza e l’Italia per approdare in Montenegro. Ospite del Titograd, la squadra di mister Fulvio Colini affronterà il Preliminary Round della massima competizione europea di futsal. Un dentro o fuori ricco di insidie e da affrontare come una finale.

Quindi tifosi biancorossi è ancora presto per il cambio armadio, qui l’atmosfera sarà ancora bollente. Prepariamoci a seguire i nostri campioni in un mese caldo, caldissimo.