Teste di serie Final Eight, il presidente Pizza fa chiarezza: “Fiducia totale alla Divisione, è lei che deve decidere”

PESARO – In merito alla assegnazione delle cosiddette “Teste di serie” nel tabellone delle Final Eight di Coppa Italia di Serie A da parte della Divisione Calcio a 5, dopo aver già detto la propria nelle apposite riunioni fra le società qualificate e la Divisione stessa e dopo aver letto e sentito alcune dichiarazioni che non la rappresentano, l’Italservice Pesaro intende fare pubblicamente chiarezza, con molta semplicità e sintesi.

A parlare a nome di tutta la società Italservice Pesaro è il presidente Lorenzo Pizza: “Sulla questione abbiamo letto e ascoltato tutto quanto è stato detto in questi giorni. Come già riferito personalmente durante la riunione con la Divisione, la nostra posizione è quella di rimarcare totale fiducia nelle decisioni che la Divisione Calcio a 5 vorrà prendere in merito all’assegnazione delle “Teste di serie”. I dirigenti federali hanno tutti gli elementi per valutare e decidere nella maniera migliore e più giusta possibile. Smentiamo altresì qualsiasi dichiarazione che ci riguarda diversa da questa. Ancora più chiaramente: la Divisione ha il diritto e il dovere di decidere per il bene della competizione, noi accetteremo serenamente qualunque decisione della Divisione stessa e saremo regolarmente in campo in qualsiasi caso”.