Si cambia isola: l’Italservice sabato fa visita alla Monastir (ore 15,15)

PESARO – Seconda trasferta consecutiva per l’Italservice Pesaro. La decima giornata di regular season combacia con la visita alla 360GG Monastir, matricola sarda che ci precede in classifica. La gara è prevista sabato al PalaDante di Sestu, con fischio d’inizio fissato alle ore 15,15 e diretta streaming visibile sulla piattaforma online futsaltv.it.

Si cambia isola dunque, con i biancorossi reduci dal pareggio in casa della Meta Catania dello scorso weekend. Un 3-3 che grida vendetta, considerate le tante occasioni create da Canal e compagni. Sabato non ci sarà De Oliveira, espulso in Sicilia, ma mister Fulvio Colini può contare sull’ultimo arrivato Davide Putano, estremo difensore che si è aggregato alla squadra nelle ultime ore.

Il direttore generale Nicola Munzi ha parlato così in settimana: “Arriviamo a questo appuntamento con tanta voglia di vincere. Credo che sia arrivato il momento di raccogliere l’intera posta in palio e di fare sempre più punti, specialmente dopo lo sfortunato 3-3 maturato a Catania nello scorso weekend”.

Quello di sabato è l’ultimo appuntamento che separa l’Italservice dalla finalissima di Supercoppa contro l’Olimpus Roma che verrà disputata sabato 10 dicembre, al PalaCesaroni di Genzano con start fissato alle ore 21 in diretta Sky Sport.