14° Memorial Nino Pizza: l’Italservice vince contro un’ottima Olimpus Roma

PESARO – Non è stato un sabato come gli altri. Quasi 8 mesi dopo l’ultima volta, l’Italservice Pesaro è tornata in campo, al Pala Nino Pizza, di fronte ai tifosi. “Solo” 150 più familiari e dirigenti, ma assai rappresentativi di una ripartenza che – seppure condizionata ancora dalla pandemia mondiale – ha fatto emozionare tutti.

Tutti i presenti oggi al 14° Memorial Nino Pizza, in ricordo del papà del presidente Lorenzo. Nino Pizza è stato l’uomo che ha fondato l’azienda Italservice. E l’azienda è la base da cui è sorta poi l’attuale società sportiva.

Una sorta di padre fondatore del Pesaro Calcio a 5 insomma, commemorato con una bella partita fra i biancorossi – che per l’occasione hanno sfoggiato la nuova maglia bianca griffata Nike (stupenda!) – e l’Olimpus Roma guidata da Danele D’Orto, che milita in A2 ma giocherà per volare in Serie A.

E’ finita 3 a 1 per l’Italservice ed è stata partita vera. Ritmo non frenetico, ma buone giocate si sono viste da ambo le parti. Man of the match senza dubbio Canal, autore di una doppietta. In mezzo la rete di Borruto – a finalizzare un pregevole scambio con Cuzzolino, che si è presentato molto bene ai suoi nuovi supporters – e il 3 a 1 finale di Jorginho. Ma anche una prova super di Salas, già in forma campionato

Dopo il match premiazione delle due squadre effettuate da tutta la famiglia Pizza, visibilmente emozionata per la riuscita del Memorial in onore del compianto capofamiglia Nino.

Ora un’ultima settimana di allenamenti per l’Italservice, poi sabato 10 ottobre via al campionato con l’Open Day in programma a Salsomaggiore Terme. L’Italservice alle ore 20.00 affronterà il Mantova (diretta facebook su PMGsport futsal e in televisione su Rossini Tv al canale 633). Lì ci saranno i 3 punti. Lì non sappiamo ancora se ci potranno essere alcuni tifosi. Vedremo. Nel frattempo, è bello pensare che l’Italservice è tornata a giocare e che noi tutti siamo tornati a tifare per lei. Con tutto il cuore.

Tabellino ITALSERVICE PESARO-OLIMPUS ROMA 3-1

ITALSERVICE PESARO: 1 Miarelli, 5 Tonidandel, 7 Fortini, 8 Salas, 9 Honorio, 10 Borruto, 11 Canal, 14 Taborda, 17 Cuzzolino, 18 De Oliveira, 19 Marcelinho, 20 Jhons Guennounna, 23 Jefferson. All. Colini

OLIMPUS ROMA: 2 Laion, 4 Pize, 5 Ghiotti, 6 L. Pizzoli, 7 A. Pizzoli, 8 Achilli, 9 Jorginho, 10 F. Di Eugenio, 12 Cittadini, 23 A. Di Eugenio, 24 Pompa, 77 Dimas, 80 Benlamrabet. All. D’Orto

ARBITRI: Murolo e Montebello

RETI: 3’30” Canal, 8’30” Borruto; 16’05” Canal, 17’50” Jorginho

NOTE: presenti 150 spettatori circa