Il Presidente Pizza: “Coloriamo il PalaCattani di BIANCO E ROSSO”

Coloriamolo di bianco e rosso

 

PESARO – E’ giorno di vigilia della semifinale, mancano infatti meno di 24 ore al calcio d’inizio della sfida fra Italservice Pesaro e Feldi Eboli che metterà in palio il pass per la finalissima di domenica. Come in occasione dei quarti, la società ha messo a disposizione dei sostenitori biancorossi il viaggio in pullman gratuito. Il primo pulmann è andato a “ruba” in meno di un’ora… così la società ha deciso di riservarne un altro. E anche per il secondo torpedone il posto sta esaurendo. Non solo: altre venti auto circa domani partiranno per la vicina Emilia Romagna, con l’obiettivo di non perdersi un appuntamento straordinario come questa semifinale. In totale saranno almeno 200 quindi i sostenitori dell’Italservice Pesaro.

Merito anche della società, che ha fatto e sta facendo non pochi sacrifici per creare un seguito così importante. Probabilmente anche per questo dal presidente Lorenzo Pizza parte un messaggio spontaneo: “Coloriamo di bianco e rosso il palasport di Faenza – dice il primo tifoso dell’Italservice -. Vestitevi di bianco o di rosso se possibile: un maglione, una camicia, una sciarpetta, un cappello o una bandiera. Fate voi, ma facciamo in modo di farci riconoscere anche visivamente e di trasmettere ai nostri calciatori tutto il nostro sostegno sin dal loro ingresso in campo. Ci saranno le telecamere di Sky, un motivo in più per portare in alto, anche fuori dal campo, i nostri colori, il bianco e il rosso”.