INTITOLATO L’IMPIANTO DELL’ITALSERVICE: IL “PALA NINO PIZZA” E’ REALTA’

Pesaro,inaugurazione pala pizza

C’è un’atmosfera colma di emozione nella sala del Consiglio Comunale perché la scelta fatta dal presidente Lorenzo Pizza di intitolare la struttura dove gioca la sua squadra al padre Nino ha un risvolto affettivo molto forte: “Vedo che mia madre e mia sorella sono commosse – fa notare Lorenzo – e lo capisco, perché è lui che ha fondato le aziende e ci ha dato l’imput per andare avanti sulle sue orme. Questa non è una mera operazione di marketing, perché ogni volta che scenderemo in campo il suo nome verrà citato e così avremo un tifoso in più che ci spingerà in alto”.
La sorella Marilù ha poi ringraziato i giocatori, presenti in sala al gran completo: “Noi siamo una famiglia per voi, ma anche voi siete un forte sostegno per noi – dice la sorella del patròn – siamo estremamente fieri di fare questa cosa per la città di Pesaro, alla quale siamo molto legati, e sono felice di vedere in sala anche tanti bambini, che hanno iniziato a praticare questo sport e rappresentano pertanto il nostro futuro”.

Operazione sentimentale, ma anche imprenditoriale, come spiega il sindaco Matteo Ricci: “L’accordo è triennale e, grazie alla cifra versata dalla famiglia Pizza, avremo qualche risorsa in più per l’amministrazione e qualcuna in più anche per la squadra. Le strutture sportive sono essenziali per una città e noi abbiamo intitolato le nostre tre principali in pochi mesi: il vecchio palas diventerà Auditorium Scavolini, l’Adriatic Arena sarà Vitri Arena e oggi completiamo il trittico con il PalaD che assumerà il nome di Pala Nino Pizza o Nino Pizza Palas, deciderà la famiglia. Fra l’altro la zona di Campanara deve trovare una nuova vocazione e l’idea è quella di sviluppare il calcio a cinque a tutto tondo”.

Chiusura per l’assessore allo sport, Mila Della Dora: “Non dimentichiamo che c’è un terzo attore in questo accordo, la Fondazione Patrimonio Fiere. In questi anni, come amministrazione abbiamo rispettato l’obiettivo che ci eravamo prefissi: quello di dare più valore allo sport e alle strutture sportive”.

E il 28 settembre, nel debutto di campionato contro Latina, l’Itaservice cercherà subito di onorare il nome di Nino Pizza con una bella prestazione.

L’ufficio stampa

Pesaro,inaugurazione pala pizza

Pesaro,inaugurazione pala pizza