L’Italservice Pesaro vince e onora il Memorial Rogerio

toni

 

La squadra di mister Fulvio Colini si aggiudica anche il Memorial Rogerio. A Pescara batte prima Real Dem per 6-1, poi firma il bis imponendosi anche contro la Tombesi Ortona per 3-1.

<La prima gara era contro una formazione di serie B – racconta il dirigente Giovanni Baldelli -, la seconda contro una compagine di serie A2, ma infarcita di stranieri e che punta a vincere il campionato>.

Contro il Real Dem hanno segnato Honorio (1-0), Caputo (2-0), Uenenilson (3-0), Caputo (4-0), il capitano Tonidandel (5-0). Il gol della bandiera avversario è firmato da Bordignon. A chiudere la partita Marcelinho (6-1). Nel secondo match la super star è stato Borruto, autore di tre gol. L’altra sfida è terminata 2-1 per Ortona che ha superato il Real Dem.

Da un punto di vista tecnico, il vice allenatore Marco Pierini commenta così il triangolare: <Per noi è stata un bel test. Abbiamo dimostrato di avere una compagine abbastanza compatta e ancora non siamo al completo. E’ stata un’occasione soprattutto per testare la fase difensiva>.

Ora per i biancorossi iniziano gli incontri ufficiali. Sabato 22 settembre alle 19 si va a Mestre per la prima fase della Coppa Divisione. Il campionato parte venerdì 28 settembre alle 20.45 al PalaCampanara contro Latina.

Intanto martedì 18 settembre alle 18 nella Sala del Consiglio del Comune di Pesaro verrà presentata l’intitolazione del Padiglione D a Nino Pizza, fondatore dell’Italservice.

Alla conferenza stampa saranno presenti il figlio Lorenzo Pizza, titolare dell’azienda e presidente della squadra di calcio a 5 che gioca all’interno del PalaD il campionato di serie A, il sindaco Matteo Ricci e l’assessore allo sport del Comune di Pesaro Mila Della Dora.