Under 21 travolgente: 8 a 1 al Corinaldo ed è fuga

 

 

cafu

Mantiene fortemente salda la vetta l’Italservice PesaroFano Under 21. Nella sesta giornata di campionato i ragazzi di mister Cafù asfaltano, in trasferta, Corinaldo per 8-1.

La partita è stata chiusa già nel primo tempo. Nonostante il campo piccolo e contro una squadra aggressiva, i differenti valori tecnici hanno subito indirizzato il match a favore degli ospiti.

Ora la squadra del presidente Lorenzo Pizza conta otto lunghezze di vantaggio dalla seconda in classifica.

Prossimo turno è in programma domenica 4 dicembre contro il Cus Macerata. Si gioca al PalaMondolce di Urbino.

Ma prima, mercoledì 23 novembre, l’Under 21 disputa la Coppa Italia a Forlì contro i padroni di casa alle 19. Sarà una gara secca di solo andata. Sono i sessantaquattresimi di coppa. Chi vince passa al turno successivo. Per ora l’Itaservice è prima con un vantaggio di sei punti dalla inseguitrice che il Futsal Coba.

 

TABELLINO – Corinaldo-Italservice PesaroFano 1-8 (p.t. 1-4)

CORINALDO: Pachiega, Bronzini, Minucci, Pompili, Casagrande, Campolucci, Priori, Morganti, Mancini, Serpicelli, Agostinelli, Giombi. All. Petrolati.

ITALSERVICE PESAROFANO: Gennari, Vagnini, Gasperini, Escurolla, Clini, Diotalevi, Bonci, Filippucci, Cuomo, Mercolini, Stringari, Gentiletti. All. Cafù.

Marcatori. Corinaldo: Giombi 1; Italservice: Cuomo 5, Stringari 1, Diotalevi 1, Mercolini 1.