Pronti, PesaroFano, via! Domani a Milano la prima di A2

tonidandel-angolo

Parte la stagione dell’Italservice Pesaro-Fano calcio a cinque di serie A2 che domano, sabato 1 ottobre, esordisce per la prima giornata del girone A a Milano contro una delle formazioni più quotate per il salto di categoria.

La squadra allenata da mister Cafù si presenta al primo appuntamento di campionato incompleta. Assente per infortunio Tres e per squalifica Burato. Il capitano Felipe Tonidandel è carico: <Ho buone sensazioni – dice -, mister Cafù ci ha preparato benissimo, siamo solo un po’ affaticati per i carichi di lavoro molto duri>. Sull’avversaria di turno: <Loro sono una bella formazione – avverte -, è un gruppo costruito per vincere il campionato. Noi siamo pronti a batterci ad armi pari>. Le assenze potrebbero pesare? <Ci mancheranno due pedine molto importanti – sottolinea -, ma tutti gli altri sono in buone condizioni, sono giocatori che conoscono bene la categoria. Sostituiranno bene chi non può giocare>.

Firmare il successo alla prima giornata sarebbe bello: <Batterli sarebbe una bella soddisfazione, dato che Milano parte come una delle favorite>. L’Italservice quest’anno vuole fare bene e ha tutte le carte per farsi rispettare: <Rispetto all’anno scorso abbiamo cambiato molti giocatori – afferma Tonidandel -, l’organico è cambiato tantissimo, la rosa ora è più lunga, possiamo fare più cambi. Tecnicamente rispetto alla scorsa stagione tendiamo ad attaccare di più, l’anno scorso era più difensiva. Quest’anno inoltre giochiamo più veloci. Sarà un gioco più divertente>.

L’Ufficio stampa